Post thumbnail

Ci abbiamo creduto, eravamo tanti, anzi tantissimi a tifare Daniele.

Sedicesimi di finale dei Playoffs di Amsterdam, eliminazione diretta, con in palio per il vincitore la qualificazione alla grande finale di Londra della EA World Cup Fifa 18.

Partita conclusa in favore dello svedese al 120’ con una rete all’ultimo secondo del secondo tempo supplementare. Italia contro Svezia, che scherzo del destino.

Ora è sicuramente il momento della rabbia, ma anche il momento in cui si celebra la fine di una stagione da incorniciare che ci ha visti protagonisti a Barcellona, a Napoli, terzi al mondo nel torneo per Team e Club a Parigi ed infine ad Amsterdam

Ci siamo sempre stati quando la competizione era di alto livello e siamo sicuri che la conclusione di questa stagione sia già il primo passo per la prossima. 

L’esport regala emozioni, che piaccia o no, per noi e centinaia di migliaia di ragazzi è proprio cosi. 


Team Mkers.